default logo

BIBBIA E MACCHINE VOLANTI

Paolo Navone, attraverso la sua trentennale esperienza tecnica e professionale nel campo avionico e meccanico, ci dà la sua lettura della visione del profeta biblico.
Quali e quante macchine volanti “vide” realmente il saggio Ezechiele?

 

novità editoriale

Torna all'inizio
  1. Tiziana Pompili Rispondi

    I testi che le religioni ritengono sacri, raccolgono di fatto materiale storico. Nel momento in cui questo tipo di documenti vengono studiati mettendo da parte le interpretazioni teologiche, le sorprese non mancano. E nel libro di Paolo Navone sulla “Visione di Ezechiele” le sorprese iniziano fin dalle prime battute, proprio sull’analisi dello stesso termine “visione” che nel nostro lessico ha un’accezione differente rispetto a quella dell’epoca del profeta. Un libro affascinante che, grazie all’esperienza dell’autore in campo avionico e meccanico, permette di decriptare i passi più oscuri del libro biblico e apre la via a nuove riletture degli antichi testi grazie ad una osservazione più attenta e consapevole.

Lascia un commento

*