Skip to content Skip to footer

Scopri la tua prossima lettura

Siamo una casa editrice indipendente nata nel 2010.
Il drago, il nostro simbolo, è da sempre il portatore della Conoscenza.
Le nostre linee editoriali aprono sia alla saggistica che alla narrativa.
Il brand Drakon edizioni ha scelto e conservato negli anni la produzione di una saggistica investigativa e comparativa, rivolgendo il suo interesse verso ogni idea che potesse mantenere vivo il dibattito culturale sia su questioni antiche, anche antichissime, che verso tematiche più attuali.

Resta aggiornato sulle nostre novità

Iscriviti alla nostra Newsletter

Le nostre collane

Nel 2010, con il logo Drakon edizioni, abbiamo dato inizio alle pubblicazioni riguardanti la saggistica.
Nel 2016, con la nascita di Drakon racconta, abbiamo aperto alla narrativa.
Nel 2017, con il simbolo Drakò, abbiamo creato spazio e colore alla letteratura per i bambini.

Ti seguiamo dal manoscritto alla pubblicazione

Il nostro progetto favorisce la creazione di uno spazio in cui attività e idee possano trovare sintesi soprattutto grazie allo scambio tra i vari professionisti e gli autori, tutti determinati a dare corpo e visibilità alle diverse proposte di ricerca, di studio o di narrazione. I nostri autori possono contare su un team formato da curatori di collana di consolidata competenza e giovani esperti, in grado di fornire loro tutti i servizi necessari per arrivare alla pubblicazione in maniera ottimale.

il Blog

Visita il nostro Blog, la finestra in cui promuoviamo le iniziative di Drakon edizioni

NOVITÀ - Nuova edizione

Il volo del canarino

Autore: Franco Casadidio

Alcuni tra i più grandi avvenimenti storici della prima metà del ‘900 fanno da sfondo alla vicenda umana e sentimentale di due giovani tedeschi. Jürgen, rampollo di una famiglia dell’aristocrazia bavarese, nonché ufficiale delle SS, e Sara, ebrea per parte di madre, discriminata e perseguitata in base alle leggi di Norimberga varate da Hitler nel 1936, non riescono a sottrarre nemmeno la loro bella storia d’amore alla violenza sia culturale che fisica imposta da Hitler in quel drammatico momento storico.
Dalla firma della resa tedesca nel 1918 alla crisi del ‘29, dai primi anni del movimento nazista alla presa del potere nel gennaio del 1933, dalla “notte dei lunghi coltelli” a quella dei “cristalli”, dai tentativi di assassinare il Führer fino alla disfatta finale, passando attraverso la Conferenza di Wannsee e l’assassinio di Heydrich, ogni episodio viene raccontato con rigorosa precisione storica. I due protagonisti, lungo tutto il dipanarsi degli eventi, sono coinvolti in un’avvincente narrazione che si concluderà solo a metà degli anni ‘80.

Dal nostro Blog

la filosofia del punto
In questo raffinato lavoro Samya Ilaria Di Donato indaga con semplicità la grandezza dell'Universo. Scopri La filosofia del punto tra le nostre pubblicazionischeda del libro
Notte verde
Un famoso gallerista incontra una donna, Lada, in una fredda tarda tenebra, poco prima di mezzanotte, davanti ad una fontana. L’uomo viene subito attratto dal suo fare e ben presto…
Dietro le Fiabe
Gli autori ci riportano indietro nel tempo tra le fiabe, con l'obiettivo primario di crescere tornando bambini: le fiabe come specchio del nostro mondo interiore. Prefazione di Biagio Russo Scopri Dietro le fiabe…
Febbraio: il mese del Carnevale
Per prepararsi in tempo al prossimo Carnevale! Un testo di studi e ricerche a cura di Biagio Russo e Nicolina Galassi, Solo su ebay (v.link) puoi ottenere il libro con…
Pelasgi stirpe divina
PELASGI STIRPE DIVINA - Indagine sull'uomo e sulla Civiltà delle origini Un volume che raccoglie la rigorosa ricerca storica di Tiziana Pompili Casanova. Scopri Pelasgi stirpe divina tra le nostre pubblicazionischeda del libro
Schiavi degli Dei
Ci sono mai stati un primo uomo di nome Adamo e una prima donna di nome Eva? È mai esistito un serpente tentatore? E chi erano gli Angeli? Perché e quando “……
Uomini e Dei della Terra
L’intento dell’autore, in questo saggio, è quello di dare idealmente continuità al primo libro “Schiavi degli Dei”. Il lavoro, infatti, prende l’avvio integrando studi approfonditi condotti sulle figure più importanti…
La bambina dei papaveri
Il libro descrive l’esperienza di “trasform-azione” personale dell’autrice che funge da guida, a tratti anche tecnica, per imparare a riconoscere quei meccanismi che impediscono di riuscire ad amare sé stessi.…

Dicono di noi

Di questa casa editrice ho apprezzato particolarmente la produzione dei libri per bambini, strumenti utili per il mio lavoro. Altrettanto interessante si è rivelata la lettura di alcuni titoli di saggistica.

Maurizia D’Alberto

Lettrice

Alcuni titoli della saggistica mi hanno veramente colpito; ipotesi e interpretazioni che non avevo mai preso in seria considerazione qui sono state presentate in maniera seria e accurata.

Fabio Menegatti

Lettore

Chi scrive difficilmente pensa al “dopo”. Terminata la stesura del proprio libro, però, la ricerca di una Casa Editrice diventa inevitabile. Ammetto che nel vagliare a chi proporre il manoscritto ho usato lo stesso metodo impiegato nello scrivere: cuore e cervello, intuizione e raziocinio. Desideravo un editore di “nicchia” che avesse passione per il proprio lavoro e attenzione per quello fatto dall’autore, qualcuno che sapesse muoversi nelle dinamiche del mercato laddove, spesso, chi scrive si perde. Il criterio di scelta ha funzionato. Anzi, alla Drakon edizioni ho trovato di più: rispetto, libertà di espressione e ben altro ancora.

Tiziana Pompili Casanova

Autrice

I libri da me letti, pubblicati dalla casa editrice Drakon edizioni, sono stati dei punti indimenticabili ed evolutivi per la mia vita. Mi hanno donato delle grandi rivelazioni che hanno ampliato la mia prospettiva conoscitiva. Tutto ciò denota l’immensa professionalità e ricercatezza della Drakon edizioni, quindi una certezza assoluta di scelta nella mia lettura. Inoltre i libri si presentano eleganti, rifiniti e, contestualmente, pratici e maneggevoli.

Rosaria Rossi

Lettrice

Nonostante sia una piccola casa editrice, la Drakon edizioni non ha niente da invidiare ad altre più blasonate. Ho pubblicato due opere con la suddetta e mi sono trovato molto bene, seguito e “coccolato” con professionalità.

Paolo Navone

Autore