default logo

Biagio Russo

biagio russo drakon edizioni

Biagio Russo è nato nel 1958 in Umbria ed è cresciuto in Toscana. Qui ha trascorso la sua gioventù come musicista, trasformando in professione una delle sue primarie passioni. Gli studi tecnici lo hanno poi portato a lavorare nel mondo finanziario-bancario.

L’ignoto, la storia dell’uomo e i misteri delle antiche civiltà sono stati, però, il filo conduttore irrinunciabile della sua vita e ne ha affrontato lo studio sempre con rigore e apertura verso tutte le possibilità, anche le più inattese o scomode.

Spesso impropriamente considerato un sumerologo, ama invece definirsi libero ricercatore con uno spiccato interesse per i Sumeri, ritenuti i custodi di straordinarie conoscenze. Oltre trent’anni di ricerche lo hanno portato alla pubblicazione del libro “Schiavi degli Dei – L’alba del genere umano” (marzo 2010 – Drakon edizioni), il resoconto della sua indagine meticolosa ed appassionata sulle origini dell’uomo e, successivamente, di “Uomini e Dei della Terra” (giugno 2016 – Drakon edizioni), che costituisce la naturale prosecuzione delle sue ricerche, con un taglio specifico sulle figure degli Anunnaki.

Con i risultati dei suoi continui studi, Biagio Russo scuote le convinzioni diffuse e oramai irrigidite su queste tematiche e condivide con il lettore riflessioni dirompenti che stimolano un cambiamento del punto di vista; cambiamento necessario per riconquistare, come uomini, la libertà delle nostre esistenze, frammenti di una realtà straordinariamente complessa, collegata, interdipendente. Realtà dove scienza moderna e spiritualità antica si ritrovano e già l’uomo di oggi può coglierne i benefici.

Collabora con riviste specializzate e testate radio-televisive. Conduce conferenze e seminari in tutta Italia basati su percorsi di conoscenza e di crescita personale, dove scienza e spiritualità esprimono un linguaggio condiviso.

Ha pubblicato per Drakon edizioni

Schiavi degli Dei

Uomini e Dei della Terra

Torna all'inizio

Lascia un commento

*