default logo

Francesco Di Rocco

Francesco Di Rocco

Francesco Di Rocco, nato e residente in Abruzzo, laureato in Lingue e Letterature Straniere, è stato docente di Lingua Inglese dal 1980 al 2000 presso l’Università “G. D’Annunzio” di Pescara.
La sua vocazione artistica lo vede impegnato in svariati campi.
Come attore, dal 1974, partecipa in lavori di teatro (Teatro greco, in particolare), televisione, cinema e radio.
Scrive testi per il teatro, sperimenta la regia ma, soprattutto, esprime il suo talento attraverso la scrittura di poesie, narrativa e saggistica.
In particolare, per la poesia, pubblica:

- Dietro L’angolo, Tracce, Pescara 1991
- Pentagramma di Babylonia, Noubs, Chieti 1996
- Dicta Nocturna, Noubs, Chieti 2003
- Dysangelia, Ianieri, Pescara 2013

Come narratore, scrive:

- Maschera di Sale, Tracce, Pescara 1994
- Lupi nella nebbia, Noubs, Chieti 1997
- Luna Randagia, Noubs, Chieti 2005
- Nekropolis,Tabula Fati, Chieti 2012.

Conoscitore del mondo anglosassone, descrive alcuni importanti aspetti della loro cultura nella comunicazione con due saggi:

- Il linguaggio pubblicitario in America, ISE, Pescara 1988 – Itinerari, Lanciano 1991
- La pubblicità nella stampa anglosassone, ISE, Pescara 1993.

Collabora, inoltre, con varie case editrici, riviste teatrali e letterarie.

  • Pubblicato da Drakon edizioni
  • il 6 marzo 2019
  • 0 Commenti
Torna all'inizio

Lascia un commento

*