Skip to content Skip to footer

La filosofia del punto e la nascita del colore

13,00

Cos’è il punto? È solo un semplice segno, oppure è il simbolo che rappresenta molto più di quanto riusciamo a comprendere consapevolmente?

Astrazione o piccolo segno, il punto è icona dell’inizio di ogni cosa ma è anche sintesi estrema della sua fine. Il concetto quindi si trasforma e riesce a contenere Tutto e tutte le leggi universali necessarie alla trasformazione stessa. Il Punto è idea lieve e profonda, così come la nostra Vita si presenta a noi e come riusciamo a percepirla o spiegarla, secondo la sensibilità di ciascuno.

L’autrice, aprendo alla geometria e alle forme della materia, ci avvicina agli archetipi mediante i quali l’Universo esprime e replica sé stesso: in questo libro troverai, quindi, le radici delle Leggi che governano la Vita dell’Uomo.

Punto è l’avanguardia della filosofia moderna, è il centro di controllo di ogni essere vivente, il massimo comune denominatore della vita e vicinissimo al numero aureo di Fibonacci considerando che un punto è un cerchio pieno, ciò che lo riempie è la materia di cui siamo composti, svuotarsi dal punto significa smaterializzarsi da questa dimensione, morire, diventare qualcos’altro. Concentrarsi sul punto è assaporare l’esistenza in pieno, affrontare l’esperienza terrena nella massima consapevolezza.

Informazioni aggiuntive

Editore

Drakon edizioni

Numero di pagine

112

Anno di pubblicazione

2017

Formato

Cartaceo

Autore

ISBN

978-88-904847-6-6

Genere

Saggio

Categoria: Product ID: 19247

Samya Ilaria Di Donato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La filosofia del punto e la nascita del colore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Resta aggiornato sulle nostre novità

Iscriviti alla nostra Newsletter