Skip to content Skip to footer

Autore

Francesco Di Rocco, nato e residente in Abruzzo, laureato in Lingue e Letterature Straniere, è stato docente di Lingua Inglese presso l’Università “G. D’Annunzio” di Pescara. La sua vocazione artistica lo vede impegnato in svariati campi. Come attore, dal 1974, partecipa a lavori di teatro (Teatro greco, in particolare), televisione, cinema e radio. Scrive testi per il teatro, sperimenta la regia ma, soprattutto, esprime il suo talento attraverso la scrittura di poesie, narrativa e saggistica. In particolare, per la poesia, pubblica: – Dietro L’angolo, Tracce, Pescara 1991 – Pentagramma di Babylonia, Noubs, Chieti 1996 – Dicta Nocturna, Noubs, Chieti 2003 – Dysangelia, Ianieri, Pescara 2013


Come narratore, scrive:

– Maschera di sale, Tracce, Pescara 1994
– Lupi nella nebbia, Noubs, Chieti 1997
– Luna randagia, Noubs, Chieti 2005
– Nekropolis, Tabula Fati, Chieti 2012

– L’ultimo tramonto, Drakon edizioni, 2019

– Notte verde, Drakon edizioni, 2020.

Conoscitore del mondo anglosassone, descrive alcuni importanti aspetti della loro cultura nella comunicazione con due saggi:

– Il linguaggio pubblicitario in America, ISE, Pescara 1988 – Itinerari, Lanciano 1991
– La pubblicità nella stampa anglosassone, ISE, Pescara 1993.

Collabora inoltre con varie case editrici, riviste teatrali e letterarie.

Ha pubblicato per Drakon Edizioni

Resta aggiornato sulle nostre novità

Iscriviti alla nostra Newsletter